Maratea 25/27 settembre 2015 4ª edizione

martedì 22 settembre

Dopo un anno di pausa, riparte venerdì 25 settembre la summer school Mediterraneo, identità e alterità dell'Europa, arrivata così alla 4a edizione. Il programma si estende per tre giorni.

prometa 153x25 trasp


Modulo I - "L'incertezza del politico: nuove categorie interpretative" (Maratea, Villa Nitti)

Mercoledì 4 settembre 

ore 9,00 / 11,00
Roberto ESPOSITO, Istituto Italiano di Scienze Umane di Napoli e di Firenze
Vita biologica e vita politica 

ore 11,00 / 13,00
Roberto ESPOSITO, Istituto Italiano di Scienze Umane di Napoli e di Firenze
in dialogo con gli studenti della Summer School

ore 17,00 / 19,00
Dario GENTILI, Università degli Studi di Roma Tre
L'origine del conflitto: il pensiero di Roberto Esposito


Giovedì 5 settembre 2013

ore 9,00 / 11,00
Dario GENTILI, Università degli Studi di Roma Tre
Crisi come arte di governo biopolitico

ore 11,00 / 13,00
Diego FUSARO, Università Vita-Salute S. Raffaele Milano
Per un comunitarismo cosmopolitico. Reagire alla globalizzazione (I)

Venerdì 6 settembre 2013

ore 9,00 / 11,00
Gian Enrico RUSCONI, Università di Torino
Cosa resta dell'Occidente

ore 11,00 / 13,00
Diego FUSARO, Università Vita-Salute S. Raffaele Milano
Per un comunitarismo cosmopolitico. Reagire alla globalizzazione (II)

Sabato 7 settembre 2013

ore 9,00 / 11,00
Gian Enrico RUSCONI, Università di Torino
Il ruolo della Germania nell'Europa di oggi

ore 11,00 / 13,00
Clemens-Carl HÄRLE, Università degli Studi di Siena
Antonella MOSCATI, Cronopio Edizioni
Hanna Arendt. Origine ed elementi di un pensiero politico

ore 17,00 / 19,00
Clemens-Carl HÄRLE, Università degli Studi di Siena
L'incertezza del politico

Domenica 8 settembre 2013

ore 9,00 / 11,00
Antonella MOSCATI, Cronopio Edizioni
Vita active e pulsione di morte

ore 11,00 / 13,00
Clemens-Carl HÄRLE, Università degli Studi di Siena
Debito e colpa.
A proposito del frammento benjaminiano "Capitalismo come religione"


Lunedì 9 settembre 2013

ore 9,00 / 11,00
Giacomo MARRAMAO, Università degli Studi di Roma Tre
Passaggio ad Occidente

ore 11,00 / 13,00
Biagio DE GIOVANNI, Università degli Studi di Napoli
Le democrazie di massa in Occidente: una possibile lettura della loro crisi

ore 17,00 / 19,00
Dialogo tra
Biagio DE GIOVANNI e Giacomo MARRAMAO
Democrazie, potere, istituzioni nell'Europa contemporanea


Martedì 10 settembre

Attività di laboratorio con gli studenti

 

Modulo II - "Strategie euro-mediterranee: politica, economia e dinamiche sociali" (Maratea, Villa Nitti)


Mercoledì 11 settembre 

ore 9,00 / 11,00
Dott. Pierpaolo GREZZI
L'Islam, uno dei protagonisti del Mediterraneo

ore 11,00 / 13,00
Gianluca PASTORI, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
La politica estera italiana nel Mediterraneo

Giovedì 12 settembre 

ore 9,00 / 11,00
Silvia COLOMBO
La politica estera dell'Unione Europea: scenari e prospettive

ore 11,00 / 13,00
Seminario
Pierpaolo GREZZI, Università di Roma "La Sapienza"
Introduzione al pensiero islamico

ore 17,00 / 19,00
Valeria PIACENTINI, Università Cattolica del Sacro Cuore
Il quadro geopolitico nell'area del Mediterraneo: strumenti interpretativi e chiavi di lettura

Venerdì 13 settembre 

ore 9,00 / 11,00
Silverio IANNIELLO, Università degli Studi di Trieste
Contratti e certezza del diritto negli investimenti nell'area del Mediterraneo

ore 11,00 / 13,00
Valeria PIACENTINI, Università Cattolica del Sacro Cuore
Il ruolo della Turchia nello scacchiere geo-strategico euro-mediterraneo

Sabato 14 settembre

ore 9,00 / 11,00
Roberto MENOTTI, Aspen Institute Italia
Il ruolo degli USA nel Mediterraneo dopo le cosiddette "primavere arabe"

ore 11,00 / 13,00
Dibattito sul tema:
"Il Mediterraneo nella percezione europea: testimonianza dal mondo diplomatico"
Chairman
Amb. Cosimo RISI

ore 17,00 / 19,00
Tavola rotonda sul tema:
"Quale futuro per il Mediterraneo?"
Apre i lavori
Giuseppe PAPALEO
Partecipano
Silverio IANNIELLO
Cosimo RISI
Valeria PIACENTINI
Paolo GARONNA
Modera
Pierpaolo GREZZI

Dibattito

ore 19,30
Aperitivo di saluto

 

Modulo III - "Il Mediterraneo e l'Europa nel mondo. Il pensiero complesso e la sfida della convivenza interculturale" 
(Matera, Casa Cava)

Lunedì 23 settembre

Mattina
Mauro CERUTI, Università di Bergamo
La cultura europea e la sfida della complessità

Pomeriggio
Mauro CERUTI, Università di Bergamo
Un umanesimo planetario


Martedì 24 settembre 2013

Mattina
Gianluca BOCCHI, Università di Bergamo
Uniti e molteplici: la grande diaspora umana

Pomeriggio
Gianluca BOCCHI, Università di Bergamo
Dalla modernità alla globalizzazione: l'emergenza di una Terra patria


Mercoledì 25 settembre 2013

Mattina
Sergio MANGHI, Università di Parma
Crisi della gerarchia e complessità delle relazioni sociali

Pomeriggio
Sergio MANGHI, Università di Parma
Cura delle relazioni e democrazia


Giovedì 26 settembre 2013

Mattina
Giuseppe VARCHETTA, Associazione Ariele
Organizzare la complessità

Pomeriggio
Giuseppe VARCHETTA, Associazione Ariele
Le competenze emozionali/sentimentali nell’organizzazione contemporanea