Maratea 25/27 settembre 2015 4ª edizione

martedì 22 settembre

Dopo un anno di pausa, riparte venerdì 25 settembre la summer school Mediterraneo, identità e alterità dell'Europa, arrivata così alla 4a edizione. Il programma si estende per tre giorni.

prometa 153x25 trasp

29 agosto/3 settembre 2011
Hotel San Diego, Maratea (Pz)

Mediterraneo, identità e alterità dell'Europa è il tema intorno al quale si è interrogata la I Edizione della Summer School promossa dalla Regione Basilicata, dall'Università degli Studi della Basilicata, dall'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano e dall'associazione Basilicata 1799.

La Scuola, con la direzione scientifica di Massimo Cacciari e Pasquale Frascolla, si è tenuta a Maratea dal 29 agosto al 3 settembre 2011 ed è aperta a giovani laureati provenienti dalle Regioni d'Europa e del Mediterraneo.
Si è articolata in sei corsi fondamentali (Clash of civilizations / "Impero": le grandi questioni geo-politiche attuali; Pluralismo e relativismo epistemico: la giustificazione razionale delle credenze; I monoteismi; Società multietnica e multiculturale; Mediterraneità: una questione di posizione; Insicurezza e sradicamento: le grandi correnti del pensiero contemporaneo, tenuti rispettivamente dai professori Massimo Cacciari, Pasquale Frascolla, Giuseppe Girgenti, Roberta Sala, Rosario Sommella e Luigi Stanzione, Francesco Valagussa) e in incontri serali aperti al pubblico con alcuni dei grandi protagonisti della cultura contemporanea.

Ha sostenuto Massimo Cacciari: «Nella crisi attuale è difficile individuare le linee di tendenza dell'evoluzione del "sistema-mondo". Si procede ad uno scontro tra "visioni del mondo" – sostenute da grandi religioni o ideologie – oppure si procede verso un "pensiero unico"? E l'affermazione di un pensiero unico non comporta forse l'idea di un Impero? E viceversa: se il processo è, invece, verso un assetto policentrico, con quale gerarchie esso potrà realizzarsi? E tra le scale di valore molteplici che esso presuppone, quale comparazione sarà possibile? Sono queste alcune delle domande che incalzano. La Summer School è diretta esclusivamente a elaborare un "vocabolario" idoneo a formularle con "chiarezza"».