Maratea 25/27 settembre 2015 4ª edizione

martedì 22 settembre

Dopo un anno di pausa, riparte venerdì 25 settembre la summer school Mediterraneo, identità e alterità dell'Europa, arrivata così alla 4a edizione. Il programma si estende per tre giorni.

prometa 153x25 trasp

Detiene attualmente la Cattedra Unesco in Studi comparativi delle Religioni presso la Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi di Tunisi, dopo un Dottorato di ricerca in studi arabi e islamici alla Sorbona di Parigi. E' una delle voci più importanti del pensiero arabo, protesa nella ricerca di una possible riconciliazione tra l'eredità islamica e la modernità. Il compito fondamentale dell'intellettuale in questo mondo dinamico e in continua trasformazione è – a suo avviso - quello di indicare la strada di un "secondo rinascimento", abbandonando le assicurazioni ideologiche e abbracciando ciò che Edgar Morin denomina il "multi-sfaccettato pensiero". Tra i suoi saggi ricordiamo: Religione della coscienza individuale e destino dell'Islam in epoca moderna; Islam: gli impulsi della violenza e la strategia di riforma; Per uno scavo interpretativo nel discorso riformista arabo; Il destino dell'Islam nel mondo contemporaneo.